Contrassegno

La strada umidiccia, eppure non pioveva da almeno 3 giorni. 28,5 gradi centigradi. Che poi sono gli unici fisici. Perchè i kelvin semmai sono matematici, per quella cazzo di storia che matematicamente un gas può giungere a volume zero, oppure negativo, ma fisicamente no. Apparte per quel che riguarda i buchi neri. Per non parlare dei Fahrenheit che sono una scusa patetica, … Continua a leggere

mai e poi mai

                                                                                      Qualche mese addietro, nell’ordine della decina, aveva letto nel supplemento domenicale del quotidiano che più riteneva attendibile e che ormai, per questa ragione, leggeva con impeccabile consuetudine da anni, e che all’epoca (ribadisco, si parla di qualche decina di mesi fa) trattava di salute e malattie, che la timidezza è determinata dal un certo frammentucolo di genoma umano, quasi … Continua a leggere

il respiro affannato e maleodorante di chi ha scelto come me di non vivere, di fare un’ altra cosa.

   Quasi non entrava più luce nei suoi occhi. Era buffo. Ci si ritrovava sempre, in un modo o nell’altro, a parlare di sguardi… di come certe occhiate avessero determinato l’esito di tanti avvenimenti, per esempio la battaglia di Waterloo. Almeno si pensava così. All’epoca non avevano paura di stringere la mano ai tipi grotteschi. E all’epoca neanche si immaginavano che il … Continua a leggere